Trivellazione petrolifera


Il progetto di trivellazione petrolifera è un’occupazione ad alto rischio. La perforazione di petrolio e gas (petrolio e gas) non è la stessa del processo di perforazione in generale come nei pozzi. Sebbene i nomi siano entrambi perforazione, i risultati della perforazione e della profondità del terreno raggiunti sono anche molto diversi. Lo sfruttamento del petrolio non può essere fatto eccessivamente, perché causerà solo danni all’ambiente circostante.

La posizione si trova proprio nel mezzo del mare, pertanto la perforazione deve essere eseguita in conformità con gli standard internazionali e applicabili. Prima di perforare, la cosa principale da fare è determinare la posizione giusta. Le onde del sisma mirano a trovare un luogo che contenga gas o contenuto di petrolio, con l’aiuto di uno strumento che si insinua nel terreno.

Se il processo di perforazione è a terra, quindi un processo a terra che include il livellamento a terra, fornendo un posto per ospitare i rifiuti di perforazione, ecc. La perforazione non verrà eseguita se i geologi non concordano sul fatto che la posizione del contenuto di petrolio e gas sia vera. Dopo aver determinato la posizione è stato determinato il processo successivo è la trivellazione petrolifera.

Il modo più semplice è quello di praticare un foro o un rettangolo (cantina) proprio nel punto identificato come contenuto di gasolio usando un rig o uno strumento che aiuti il ​​processo di perforazione. L’impianto entrerà nel serbatoio sotterraneo per ottenere depositi di acqua, gas naturale, petrolio o minerali sotterranei

Indagine del suolo mediante metodo di perforazione

Indagine del suolo con l’obiettivo di determinare il tipo e la natura del suolo (proprietà del suolo) nel luogo da costruire e le fondamenta di ogni spessore di strato. Questo campionamento è noto come campione di terreno indisturbato (campionamento del suolo ininterrotto). Il prelievo di questo campione di terreno avviene perforando fino a una certa profondità utilizzando un tubo metallico vuoto nel terreno.

Nei progetti di trasmissione di solito con il metodo Auger manuale (manuale), la profondità generale in questo modo può essere fino a 5-6 m, questa profondità può essere sufficiente per studiare i terreni di fondazione su tipi di pad e camino. Ma ovviamente non è sufficiente pianificare le fondamenta di pali di pondalam, per questo, perforare con una macchina richiede una noia profonda Di solito questo lavoro di perforazione viene completato con i risultati di un’indagine del suolo condotta da Sondir,

il che significa che Sondir viene eseguito per primo. Il punto debole del noioso è la difficoltà a penetrare nello strato roccioso, poiché lo strato roccioso ha richiesto un’indagine speciale che è il trapano a cuore. I tubi vengono inseriti pressati nel terreno, collegando le estremità pezzo per sezione alla profondità desiderata.

I campioni di terreno presenti in ciascuna sezione della provetta vengono quindi mantenuti e curati e quindi portati nel laboratorio di indagine del suolo. Generalmente per risparmiare, non tutto il terreno su ogni strato viene portato in laboratorio, è necessario solo il terreno al piano dello strato di profondità di progettazione, è possibile campionare a una profondità di 3-4 m. I risultati dei test in laboratorio forniranno alcuni importanti dati / parametri del suolo necessari nel calcolo del progetto di fondazione. Per questo motivo, in laboratorio vengono scelti diversi metodi di prova che produrranno i dati del suolo richiesti.

 

I dati includono:

1. Indice dei terreni (Y, w, e, gs, ecc.):

– Misura del volume e del peso dei campioni di prova

– Test di analisi del setaccio

– Test di Atterberg

 

Forza di taglio al suolo (c, Φ):

– Test triassiale (UU, CU, CD)

– Test di taglio diretto

– Test di compressione non confinato